18/02/2019 8.58.00CO 118 EMILIA EST
18/02/2019 8.58.00
menu
cerca

Torna all'elenco corsi
per area tematica

Scheda corso

"Movimentazione Manuale Pazienti - Injury Free"

SCHEDA

Tipologia del corso: residenziale

Area tematica: Sicurezza

Durata: 1 giorno  (7 ore)

Tipo ECM: Regionali

Direttore del corso: Fabbri Riccardo

Coordinatore del corso: Femia Roberta

Segreteria organizzativa per interni: Fabbri Riccardo

Segreteria organizzativa per esterni: Stefania Bonvicini

Descrizione corso:

La FINALITA' del corso è la seguente: Divulgare normative, posture e movimenti adeguati al fine di evitare patologie a carico dell’apparato muscolo scheletrico, derivanti da errate movimentazioni manuali dei carichi durante le manovre di immobilizzazione e trasporto del paziente in fase di Emergenza – Urgenza.
Il corso approfondisce la conoscenza dei metodi di trasporto e di mobilizzazione impiegando idonei ed adeguati presidi. Durante il corso vengono sviluppate le conoscenze inerenti al corretto uso fisiologico dei presidi per il “soccorso e trasporto”. E' indirizzato a tutti gli operatori del soccorso ed è realizzato per ridurre le problematiche fisiche derivanti da una NON corretta movimentazione dei carichi. (Rif. DECRETO LEGISLATIVO 9 APRILE 2008).
Gli OBIETTIVI del corso sono: Conoscenza di base delle posture corrette per non causare traumi muscolo-scheletrici; conseguimento della conoscenza della corretta tecnica della movimentazione dei carichi; saper individuare e trasmettere ad altri colleghi le posture corrette.
L'articolazione dei CONTENUTI è la seguente: epidemiologia ; normativa italiana D.Lgs 81/08 “testo unico” sulla movimentazione dei carichi; rischio fisico nel soccorso e nella movimentazione dei pazienti; concetti anatomici di base della colonna vertebrale e bio meccanica del corpo; uso corretto della postura con i presidi. Teoria e pratica con scoop, sedia e barella; prevenzione degli infortuni attraverso esercizi base di preparazione fisica e di scarico corporeo.
Teoria e pratica relativa a risoluzione di eventuali dolori muscolo tendinei causati da posture scorrette durante le azioni di soccorso, attraverso esercizi base di stretching (Teoria e pratica); didattica per l’insegnamento delle posture corrette.
Il corso è composto da una parte teorica clinica (3 ore) e da una parte dedicata alla stabilizzazione meccanica del paziente (4 ore). A fine corso viene richiesta una spiegazione dei contenuti del corso in aula.
La METODOLOGIA e strumenti di valutazione sono: La prova inizia con un pretest ed una prova pratica in grado di evidenziare le posture dei discenti durante a movimentazione manuale dei carichi.
Un test finale e la ripetizione della stessa manovra effettuata ad inizio corso, offrono ai tutor la valutazione dell'effettiva correzione degli errori posturali assunti dall'operatore durante la movimentazione dei carichi.
Le risposte alla valutazione dell'apprendimento hanno evidenziato una buona performance rispetto agli argomenti trattati.
Nella prova pratica i discenti hanno dimostrato abilità tecniche con performance finale superiore al 90%.
I DESTINATARI del corso sono: Infermieri, Medici, Autisti Soccorritori, del Servizio di Emergenza Urgenza della USL di Bologna..

Manuale:
Clicca qui per scaricare il manuale 1 MB

PROGRAMMA CORSO

Giorno 1

Ora inizio Ora Fine Titolo Tipologia
08:30 09:00 Inizio lavori, registrazione dei partecipanti lezione
09:00 11:00 Conoscenza di esercizi fisici dedicati lezione
11:00 13:00 Esercizi con presidi per il soccorso (Scoop 65 exl; Tavola Spinale, Barella Autocaricante) pratica
14:00 16:30 Conoscenza ed esercizi sulla correzione della postura pratica
17:00 17:30 Debriefing della giornata e chiusura lavori affiancamento

CALENDARIO