18/02/2019 8.44.18CO 118 EMILIA EST
18/02/2019 8.44.18
menu
cerca

Torna all'elenco corsi
per area tematica

Scheda corso

"Metodologie di Prevenzione e Gestione del Rischio per episodi di violenza a danno degli operatori"

SCHEDA

Tipologia del corso: residenziale

Area tematica: Psico - Relazionale

Durata: 1 giorno  (8 ore)

Tipo ECM: Regionali

Direttore del corso: Fabbri Riccardo

Coordinatore del corso: Serra Stefania

Segreteria organizzativa per interni: Fabbri Riccardo

Segreteria organizzativa per esterni: Stefania Bonvicini

Descrizione corso:

La FINALITA' del corso è la seguente: l corso si propone di promuovere la cultura della salute e della sicurezza lavorativa per la prevenzione delle malattie fisiche e psichiche negli operatori dell'emergenza attraverso l’acquisizione sia di conoscenze sia di competenze specifiche.
Gli OBIETTIVI del corso sono: q Sviluppare conoscenze in tema di gestione del rischio legato alla violenza a danno degli operatori
q Prevenire e gestire i comportamenti violenti a danno degli operatori attraverso l’individuazione precoce dei comportamenti a rischio
q Gestione delle tecniche di de- escalation
q Identificazione di setting adeguati
q Riconoscimento del disagio legato ad episodi di violenza
q Conoscere ed utilizzare la procedura e i supporti aziendali predisposti
L'articolazione dei CONTENUTI è la seguente: Oltre alle lezioni teoriche, sarà utilizzata una metodologia di apprendimento esperienziale che privilegia l’ottica del “porsi in situazione” favorendo l’interiorizzazione delle conoscenze sia sul piano cognitivo che su quello affettivo -relazionale attraverso il confronto, l’osservazione e l’ascolto attivo dell’Altro. Il gruppo , quindi, svolge la funzione di strumento per la costruzione di significati condivisi partendo dalle concrete esperienze personali.
I vari incontri saranno strutturati in modo da alternare al “fare partecipativo” momenti più riflessivi. Questo orientamento comporta un “percorso aperto” in cui i partecipanti potranno sperimentare il Sé e l’Altro in un continuo alternarsi di ruoli che sollecita interrogativi e accoglie dubbi capaci di generare azione e pensiero.
La METODOLOGIA e strumenti di valutazione sono: Alla restituzione dei docenti in aula nel corso delle attività pratiche sarà affiancato anche un Questionario a scelta multipla per valutare l’avvenuto apprendimento.
I DESTINATARI del corso sono: Infermieri, Medici e operatori AUSL di Bologna, impegnati nell'Emergenza Territoriale e PS Hub e Spoke.
Al termine del corso verrà rilasciato un attestato con crediti ECM eventualmente acquisiti, se il partecipante ha garantito l’80% del monte ore del corso, superato positivamente la prova di apprendimento e compilato correttamente il questionario di gradimento.

PROGRAMMA CORSO

Giorno 1

Ora inizio Ora Fine Titolo Tipologia
09:00 10:00 Illustrazione delle raccomandazioni ministeriali e della Procedura aziendale (Poluzzi Barbara) lezione
10:00 11:00 Aspetti Medico-Legali relativi alla violenza sugli operatori (Verrina Carmen) lezione
11:00 12:00 Intervento Comandante Carabinieri SGP (Gentile) lezione
12:00 13:00 Elementi di prevenzione per la gestione dei comportamenti violenti semeiotica (Verrina Carmen) lezione
14:00 16:00 Prevenire e gestire l’aggressività (Galeotti Stefano) lezione
16:00 18:00 Brainstorming, discussioni guidate in piccolo gruppo, Role playing e simulazioni; esercitazioni sulla comunicazione; scambio di esperienze e vissuti personali; visione di filmati (Galeotti Stefano) pratica

CALENDARIO

  • ► 17/04/2019 08.30 - 17.30

Sede Teoria: Maggiore (Castaldini)
Largo Nigrisoli, 2 Bologna 40133 Bologna

Posti disponibili: 18

Iscrizione per Interno o Convenzionato Ausl Bo

  • ► 05/12/2019 08.30 - 17.30

Sede Teoria: Maggiore (Castaldini)
Largo Nigrisoli, 2 Bologna 40133 Bologna

Posti disponibili: 20

Iscrizione per Interno o Convenzionato Ausl Bo

 interno DE

 aziendale

 esterno/altro