FAQ

Elenco e risposte alle domande più frequenti

Per la configurazione dello smartphone (es: notifiche, localizzazione, etc...), segui le istruzioni che sono pubblicate nella sezione DOCUMENTI (-Istruzioni di configurazione per IOS/Android-). Se lo smartphone non è correttamente configurato, non possiamo garantire la corretta ricezione degli ALLERTAMENTI. Ricordati di configurare anche le Impostazioni (funzione Non disturbare).

Se ricevi una segnalazione di allertamento, vuol dire che la Centrale Operativa 118 ha ricevuto una chiamata di emergenza e si suppone che una persona sia in Arresto Cardio Circolatorio. Il tuo aiuto, se ti trovi nelle vicinanze, può essere importante. Mediante il sistema di mappatura dei DAE puoi individuare e portare rapidamente un DAE sul luogo della emergenza.

Il sistema ha due modalità di allertamento: una DINAMICA e l'altra STATICA. La prima avviene in base alla posizione inviata dallo smartphone, il che dipende dalla velocità di spostamento. In questa modalità ti verranno inviate solo le emergenze che avvengono ad una distanza non superiore a circa 3-5 Km in linea d’aria da te. Ovviamente questa modalità funziona solo se la App è aperta sul tuo smartphone, anche se in modalità background (ovvero non necessariamente in primo piano, ma attiva fra le app in background). In questo modo, la App invierà saltuariamente le tue coordinate approssimative (più frequentemente se ti sposti, meno frequentemente se sei fermo) utilizzando il sistema di posizionamento disponibile (celle, wifi, o GPS). Il sistema non memorizza le tue coordinate, ma usa solo l'ultima disponibile e solo se è stata aggiornata da meno di due ore. Ovviamente l'invio delle coordinate potrà incidere sul consumo della batteria. Se invece la App è chiusa, oppure per qualsiasi motivo la tua posizione non sarà nota al sistema, verrà utilizzata la seconda modalità di funzionamento. Con la modalità STATICA ti verranno inviate solo le emergenze che avvengono nei COMUNI che avrai selezionato nel tuo profilo, indipendentemente dalla tua posizione. Puoi modificare l’elenco dei COMUNI ogni volta che lo vorrai, dalla sezione Profilo, ma ricorda che almeno uno deve essere presente.

Quando ricevi un allertamento e accetti di intervenire, ti viene inviato anche il tempo stimato di arrivo dell'ambulanza sul posto, appena l'informazione è disponibile alla Centrale Operativa 118. Considera sempre che questa informazione è del tutto approssimativa e dipende da vari fattori (es. la viabilità o altre condizioni impreviste); quindi l'ambulanza potrebbe arrivare un po' prima o anche dopo. In ogni caso, se hai la possibilità di intervenire, il tuo aiuto sarà prezioso.

Per segnalare eventuali problemi di localizzazione di un DAE indicato dalla App, oppure se appare guasto o danneggiato, seleziona il DAE (dalla lista o dalla mappa) e utilizza la funzione del menù -Segnala un problema-

Puoi utilizzare la funzione della App -Segnala un nuovo DAE-. Trovi questa funzione nel menù, oppure puoi usare il tasto + nella sezione DAE/Lista o DAE/Mappa. Inserisci le coordinate (funzione automatica) e tutti i dati che conosci e, possibilmente, anche la foto del luogo in cui si trova il DAE, per aiutare le persone che devono trovarlo ad individuarlo più rapidamente (è inutile fotografare solo il DAE, è più utile fotografare il contesto in cui è inserito). Se sei il responsabile del DAE contatta anche la Centrale Operativa 118, come previsto, e il tuo DAE entrerà a far parte automaticamente del sistema.

L'invio dell'allertamento può dipendere dal luogo in cui avviene l'emergenza (strada, luogo di lavoro, casa, etc...).

Il numero civico viene inviato solo dopo che si è data la propria disponibilità ad intervenire.

L'App invia sempre almeno 3 messaggi di notifica per ogni emergenza: 1 - inizio dell'emergenza 2 - modifica dati (serve per informare del tempo stimato di arrivo dell'ambulanza, appena l'informazione è disponibile, il che normalmente avviene sempre dopo qualche istante dopo l'inizio dell'emergenza) 3 - chiusura (o annullamento) dell'emergenza A volte viene inviato anche un ulteriore messaggio, nel caso la centrale debba correggere l’indirizzo. N.B. Tutti i messaggi sono accompagnati da un diverso testo esplicativo nel messaggio di notifica. Dal giorno 13 dicembre, in caso di allertamento, se si clicca su -NON POSSO INTERVENIRE-, non si ricevera' piu' nessuna notifica di aggiornamento, annullamento o chiusura della emergenza.

Controlla innanzi tutto di avere seguito le istruzioni di configurazione , nella sezione DOCUMENTI. Prova la seguente procedura: logout; disinstalla e reinstalla l'app, login. Oppure è consigliabile anche la seguente procedura: logout; - cancella dati e cache - login. Per maggiori dettagli consulta, nella sezione DOCUMENTI, le Istruzioni di configurazione.

Nelle sezioni LISTA DAE o MAPPA DAE, le icone si presentano in modo differenziato, in funzione dell'orario di consultazione, con il seguente significato: - DAE su sfondo verde: il DAE si trova in una struttura sempre disponibile o aperta in questo momento - DAE barrato: il DAE si trova in una struttura chiusa in questo momento - DAE con punto interrogativo: il DAE si trova in una struttura che non ha orari di attività predefiniti

Progetto DAE 118 Emilia Romagna

Web site sviluppato per 118 Emilia Romagna da Nowhere | App e integrazione Engineering